GATTO A CUORE


Cosa vi serve

  • stoffa
  • imbottitura per cuscini
  • ago e filo
  • 2 perline nere per gli occhi
  • un bottone per il naso
  • spago
  • nastro di raso
  • una piccola spilla da balia

Il corpo del gatto

Per la sagoma si parte da un cuore da una cui gobba si ricavano testa e orecchie semplicemente togliendo un quadratino (come in figura ovviamente)

Disegnate la sagoma sulla stoffa per la parte anteriore del gatto e poi per il retro disegnate la sagoma ricordandovi di capovolgerla di 180° altrimenti poi i due pezzi non vi combaciano quando li ritagliate!
Ritagliate la stoffa tenendovi a qualche millimetro dal segno. A questo punto avete i 2 cuori.
Sovrapponeteli dritto con dritto, così da avere all'esterno il rovescio della stoffa, e cucite lungo tutto il bordo (a mano o con la macchina da cucire se siete brave a seguire le curve -io no!) lasciando un pertugio di 2 cm. Vi consiglio di lasciarlo in corrispondenza di quello che sarà poi il collo del gatto di modo che sia il meno visibile possibile.
Rovesciate il cuore attraverso il pertugio e ottenete l'involucro da riempire.
Imbottite con imbottitura per cuscini finché avete un gatto grassoccio al punto giusto.
Ora non vi resta che chiudere il pertugio e il corpo del gatto è pronto.


Il muso del gatto

Sbizzarritevi a creare il muso del gatto. Io ho usato 2 perline nere per gli occhi e un bottoncino a forma di cuore per il naso. I baffi sono di spago, ho tagliato dei pezzi di 4cm e poi li ho fatti entrare attraverso la stoffa aiutandomi con un ago.
Legate poi un nastro di raso attorno al collo per fare un fiocchetto così nascondete la cucitura.






Per appenderlo

Per appenderlo potete fare un laccio di spago, annodarlo e fissarlo sul retro del gatto con del silicone. Io ho usato lo stesso nastro del fiocchetto e l'ho fissato sul retro con una piccola spilla da balia.








Torna a stoffa